Coop.fi per CORRI LA VITA 2021

LA TUA SPESA AIUTA IL NOSTRO IMPEGNO!

In attesa della XIX edizione di CORRI LA VITA in programma a Firenze domenica 26 settembre 2021, Coop.fi organizza una nuova iniziativa solidale:

Da lunedì 20 a domenica 26 settembre il 10% del ricavato delle vendite dei prodotti Bene.sì. acquistati in uno dei punti vendita Coop.fi sarà devoluto ad Associazione CORRI LA VITA Onlus.

Inoltre, è possibile procurarsi la maglietta 2021 di CORRI LA VITA:

  • nei centri Unicoop Firenze di: Ponte a Greve (negozio temporaneo), Firenze Gavinana (via Erbosa 66 b/c), Firenze Via Cimabue (Via Cimabue 47/55r), Firenze Novoli (Via Forlanini 1), Firenze Le Piagge (Via Lombardia, 15), Firenze Via Carlo del Prete (Via Carlo del Prete 106h), Firenze Piazza Leopoldo (Piazza Leopoldo 6d), Firenze Coverciano (Via Salvi Cristiani 16 – Coverciano), Prato (via delle Pleiadi 11/13), Lastra a Signa (Via S. Maria a Castagnolo 5/7), Sesto Fiorentino (Via Petrosa 19/21/23).
  • Nei centri Coop Centro Italia (Via A. Doria, 7 – Castiglione del Lago, PG), Coop Unione Amiatina (Piazza donatori del sangue – Arcidosso, GR), Unicoop Tirreno (S.S. Aurelia, km 237 – Vignale Riotorto, Piombino, LI).

CONAD PER CORRI LA VITA 2021

Conad Nord Ovest torna ad indossare la maglietta di CORRI LA VITA 2021
per sostenere la lotta contro il tumore al seno

Da lunedì 13 a domenica 19 settembre 2021 i punti di vendita Conad devolveranno a Corri la Vita onlus il 10 per cento degli incassi della vendita di prodotti Sapori&Dintorni, Alimentum, PiacerSi e Verso Natura. Una grande operazione di solidarietà finalizzata a raccogliere fondi da destinare alla lotta contro il tumore al seno.

L’iniziativa è valida in tutti i punti vendita con le insegne Conad delle province di Firenze, Prato, Pistoia e Arezzo.

Leggi il comunicato stampa 

 

LA VETRINA PIÙ BELLA 2021

“LA VETRINA PIÙ BELLA 2021”

Anche quest’anno il 26 settembre torna CORRI LA VITA con la sua XIX edizione per la quale vogliamo coinvolgere tutte le attività ed i commercianti della Città di Firenze che da sempre partecipano con entusiasmo e creatività alla nostra manifestazione e al nostro contest: “LA VETRINA PIÙ BELLA”.

Vi invitiamo fin da ora a “scatenare” la vostra immaginazione per partecipare a questo divertente concorso che ogni anno, grazie al vostro contributo, crea una meravigliosa cornice ed una vera e propria atmosfera di festa in tutta città nei giorni che precedono la manifestazione.

Grazie a “LA VETRINA PIÙ BELLA” tutte le vetrine di Firenze sono invitate ad “indossare” i colori e la maglietta ufficiale di CORRI LA VITA.

Per partecipare all’iniziativa i negozianti dovranno:

  • Ritirare la maglietta – o le magliette – ufficiali della prossima edizione a partire dal 1 settembre 2021.
  • Allestire la vetrina con almeno una (o più!) magliette di CORRI LA VITA in maniera originale e creativa.
  • Scattare una foto della vetrina ed inviarla a  info@corrilavita.it.

 ll concorso sarà attivo dal 1 al 24 settembre.

Le foto di tutte le vetrine allestite con la maglietta ufficiale di CORRI LA VITA 2021 saranno postate sulla nostra pagina Facebook, e vincerà il contest la foto che riceverà più like.

Novità di questa edizione la pubblicazione sul sito della Nazione delle vetrine in gara e la successiva pubblicazione sulle pagine del giornale di quelle che saranno giudicate le più belle.

I vincitori saranno premiati il 26 settembre sul palco di CORRI LA VITA e la premiazione sarà trasmessa in diretta TV e social sui canali ufficiali della Onlus.

N.B.

In caso di parimerito verranno premiati entrambi i soggetti.

MONICA BELLUCCI
a Natale per CORRI LA VITA

Corri La Vita in tutta Italia:
Monica Bellucci testimonial d’eccezione

 Fai come noi: regala la maglietta di CORRI LA VITA per il prossimo Natale!

Firenze, — 10 dicembre – Una testimonial d’eccezione per una nuova iniziativa di CORRI LA VITA: Monica Bellucci indossa una delle 10.000 magliette 2020 regalate al personale medico, paramedico ed a tutte le pazienti dei 14 “Centi di Senologia di Qualità” coordinati dal progetto Senonetwork in ben 9 regioni italiane ed esattamente a Bologna, Bolzano, Milano, Misterbianco (CT), Ortona (CH), Pavia, Pisa, Rimini, Roma, Rozzano (MI), Trieste, Legnano, Verona.

L’operazione è possibile anche grazie al generoso aiuto di BRT Corriere Espresso.

“Siamo davvero felici che Monica Bellucci si sia aggiunta ai tantissimi personaggi che nel corso degli anni hanno deciso di sostenere la nostra attività – spiega Bona Frescobaldi, Presidente dell’associazione –. Con questa nostra nuova iniziativa vogliamo mostrare una volta di più la nostra vicinanza alle donne in lotta col tumore al seno e ai professionisti eccezionali che le assistono. Oggi più che mai riteniamo sia importante mantenere alta l’attenzione su un male grave ma curabile, che rischia di passare in secondo piano per l’emergenza Covid 19”.

 CORRI LA VITA è un progetto nato nel 2003 per aiutare le donne colpite dal tumore al seno, che finanzia iniziative riguardo la prevenzione, la diagnosi precoce, la cura di questa malattia, il sostegno psicologico della paziente e che ha il suo momento più significativo in una grande manifestazione che si svolge ogni anno a Firenze, l’ultima domenica di settembre. Simbolo di questo evento sono le magliette firmate da Salvatore Ferragamo che ogni anno colorano le vie della città.

In questi anni CORRI LA VITA – riunendo oltre 392.000 mila partecipanti – ha raccolto e donato 6.618.000 euro e consentito un’assistenza di qualità a circa 500.000 donne.

Fino al 31 dicembre sul sito www.corrilavita.it è possibile sostenere CORRI LA VITA con una donazione minima di 10 euro per ricevere a casa la maglietta 2020.

A Natale regala la solidarietà!

DEVON&DEVON per CORRI LA VITA

Devon&Devon a fianco di CORRI LA VITA

Per tutto il mese di ottobre il 5 per cento dei ricavi in favore dell’associazione

 

A pochi giorni dalla diciottesima edizione di CORRI LA VITA arriva una nuova bella notizia: Devon&Devon da oggi fino a fine mese in occasione del Pinktober, il mese internazionale per la prevenzione del tumore al seno, devolverà infatti il 5% del ricavato dello showroom di Firenze alla nostra Associazione.

Obicà per CORRI LA VITA

Nei giorni 25, 26 e 27 settembre 2020, il ristorante di Firenze Obicà donerà 5 euro all’Associazione CORRI LA VITA Onlus per ogni menù “Food to Love” consumato.

 

“LA STAFFETTA DELLE BOTTEGHE”

“LA STAFFETTA DELLE BOTTEGHE”

 GRANDE NOVITA DI CORRI LA VITA 2020!

“La staffetta delle Botteghe”: ecco la grande novità messa in campo dal coordinamento CCN fiorentini, aderenti a Confesercenti Città di Firenze, per l’edizione 2020 di CORRI LA VITA.

Al Coordinamento, aderiscono circa quaranta CCN fiorentini.

I CCN sono associazioni di Imprese commerciali, artigianali e di servizio, ecc., che si occupano di promozione e marketing con particolare attenzione al decoro e allo sviluppo delle aree sulle quali gravitano. Danno vita o partecipano quindi ad iniziative di vario genere, e spesso, con particolare attenzione a quelle di interesse sociale.

E’ in questa ottica perciò, che nelle ultime sette edizioni di CORRI LA VITA, molti Centri Commerciali Naturali hanno partecipato al Concorso, promosso dal’organizzazione di CORRI LA VITA e condiviso dal Coordinamento CCN, denominato “La Vetrina più bella”, ottenendo buoni risultati in termini sia di immagine che di contributi donati per combattere il tumore al seno.

Per questo anno, considerato il protrarsi dell’emergenza per contrastare la diffusione del Covid-19, l’impossibilità di svolgere la tradizionale corsa per le strade di Firenze, gli operatori hanno pensato, in via eccezionale, valutata anche la diffusione capillare sul territorio fiorentino dei Centri Commerciali Naturali, di realizzare un evento diverso che coinvolgesse comunque tutto il commercio della Città e non soltanto quello delle strade interessate dal passaggio di CORRI LA VITA.

Si tratta infatti di una vera e propria “staffetta”, condotta dai presidenti dei 35 CCN più attivi sul territorio del Comune di Firenze che indosseranno la maglietta di CORRI LA VITA 2020 e che si passeranno il testimone, rappresentato sempre dalla maglietta, simbolo della solidarietà e della manifestazione stessa.

L’ evento si svolgerà nella giornata di sabato 26 settembre, il giorno prima della manifestazione, e ha permesso finora di distribuire oltre 300 t-shirt aggiuntive rispetto al “tradizionale” concorso “La Vetrina più bella”.

Davvero un risultato di grande importanza per questo primo progetto pilota della staffetta”, commenta Lucilla Cracolici, coordinatrice CCN per Confesercenti Firenze , “voglio ringraziare tutte le nostre organizzazioni di impresa per aver creduto in questa iniziativa, tra l’altro in un momento di grande difficoltà per il commercio in conseguenza di covid 2019”

 “E’ anche attraverso queste azioni virtuose che si misura, per davvero, l’importanza non solo economica, del commercio di vicinato in città”, conclude Cracolici.      

Il percorso e i CCN con le relative strade e/o piazze, si svilupperà per circa 44 km. e toccherà tutti i Quartieri fiorentini, partendo dal Galluzzo (CCN Arte e Mestieri del Galluzzo), per terminare in Piazza della Signoria (CCN Calzaiuoli), come di seguito indicato:

  1. CCN Arte e Mestieri del Galluzzo, PARTENZA da Piazza Acciaioli;
  2. CCN Lo Scarabeo, Via di Ripoli;
  3. CCN Punti d’Incontro, Via Datini e Piazza Gualfredotto;
  4. CCN Le Botteghe del Varlungo, Via Aretina;
  5. CCN della Rondinella, Via della Rondinella;
  6. CCN Via Manni e Dintorni, Via D.M. Manni;
  7. CCN Le Centostelle di San Gervasio,Via delle Centostelle;
  8. CCN Le Cure, Piazza delle Cure e strade limitrofe;
  9. CCN Pacinotti/Mille, Via Pacinotti, Viale dei Mille;
  10. CCN Parterre, Piazza della Libertà, Via del Ponte Rosso;
  11. CCN Dalmazia, Piazza Dalmazia e strade limitrofe;
  12. CCN Carlo del Prete, Via Carlo del Prete, Via U. Maddalena;
  13. CCN Via di Novoli e Dintorni, Via di Novoli e strade limitrofe;
  14. CCN Le Botteghe di Peretola, Via di Peretola, Piazza Garibaldi;
  15. CCN Via Doni e Dintorni, Via Doni, Piazza dalla Piccola;
  16. CCN San Jacopino, Piazza san Jacopino;
  17. CCN La Tramvata, Piazza Batoni;
  18. CCN Pier Vettori, Piazza Pier Vettori, Via Pisana;
  19. CCN San Frediano, Borgo San Frediano;
  20. CCN Le Botteghe di Porta Romana, Via Senese, Porta Romana;
  21. CCN Boboli, Via Romana;
  22. CCN Via Maggio, Via Maggio;
  23. CCN Comitato Lo Sdrucciolo, Sdrucciolo de’Pitti;
  24. CCN Piazza Pitti;
  25. CCN Via Guicciardini, Via Guicciardini;
  26. CCN Associazione Ponte Vecchio, Ponte Vecchio;
  27. CCN Associazione Ognissanti, Borgognissanti, Piazza Ognissanti;
  28. CCN Associazione Via Guelfa e San Gallo, Via Guelfa e Via San Gallo;
  29. CCN Cavour, Via Cavour;
  30. CCN Borgo la Croce, Borgo la Croce, Sant’Ambrogio;
  31. CCN Comitato San Pierino, Piazza san Pier Maggiore;
  32. CCN Via de’ Neri, Via de’ Neri;
  33. CCN Piazza Madonna, Piazza Madonna degli Aldobrandini;
  34. CCN San Lorenzo, Borgo San Lorenzo, Piazza San Lorenzo;
  35. CCN Via del Corso, Via del Corso;
  36. CCN Calzaiuoli, Via Calzaiuoli, ARRIVO in Piazza della Signoria

CORRI LA VITA SI FA IN TRE
ritira la maglietta, partecipa, fotografa!

Concorso fotografico promosso e realizzato tramite Instagram per decretare l’immagine simbolo dell’edizione 2020.

Tutti i partecipanti che indossano la maglietta 2020 di CORRI LA VITA potranno postare le foto scattate nei giorni precedenti (a partire dal 21 settembre) e durante l’intera giornata del 27 settembre.

Il fotografo che meglio rappresenterà lo spirito di CORRI LA VITA riceverà una macchina fotografica professionale Coolpix offerta da Nikon, che gli sarà consegnata durante la premiazione presso l’Ottica Fontani.

 

Modalità di partecipazione:

Per partecipare al concorso CORRI LA VITA si fa in tre bisogna rispettare tre semplici regole:

  1. Ritira la maglietta della XVIII edizione di CORRI LA VITA (in caso di vittoria sarà richiesto di esibirla)
  2. Diventa follower del profilo Instagram di CORRI LA VITA
  3. Posta l’immagine che incarna lo spirito di CORRI LA VITA, usando entrambi gli hashtag #corrilavitasifaintre2020 e #corrilavita

Parteciperanno al concorso unicamente le foto postate su Instagram entro e non oltre le ore 24 del 27 Settembre 2020.

Lo scatto vincitore del concorso sarà infatti scelto dalla nostra giuria tra le foto scattate e postate su Instagram – con entrambi gli hashtag #corrilavitasifaintre2020 e #corrilavita -.

L’organizzazione contatterà il vincitore tramite il servizio di messaggistica di Instagram al fine di richiedergli i propri dati personali e l’indirizzo email. Qualora questi non risponda entro una settimana (che decorre dal momento della scelta del vincitore) sarà automaticamente escluso dal concorso e sarà contattato il secondo classificato e così via.

Si ricorda che per permettere il recupero delle immagini è necessario avere un profilo Instagram pubblico.

In bocca al lupo a tutti i partecipanti!

– In collaborazione con Ottica Fontani 

Ogni partecipante è l’unico responsabile delle foto che posta declinando la Associazione CORRI LA VITA Onlus ogni responsabilità al riguardo. L’Associazione CORRI LA VITA Onlus si riserva l’insindacabile diritto di utilizzare la foto selezionata per ogni finalità della associazione medesima, e anche per materiali promozionali legati alla manifestazione. L’Associazione CORRI LA VITA Onlus si riserva altresì il diritto di non ammettere al concorso le foto che per contenuto (immagine inappropriata, testo volgare o altri hashtag inseriti allo scopo di promuovere beni o servizi a pagamento) non incarnino lo spirito della manifestazione.

CONAD PER CORRI LA VITA

Conad Nord Ovest torna ad indossare la maglietta di CORRI LA VITA 2020
per sostenere la lotta contro il tumore al seno

Dal 21 al 27 settembre 2020 i punti di vendita Conad devolveranno a Corri la Vita onlus il 10 per cento degli incassi della vendita di prodotti Sapori&Dintorni, Alimentum, PiacerSi e Verso Natura. Una grande operazione di solidarietà finalizzata a raccogliere fondi da destinare alla lotta contro il tumore al seno.

L’iniziativa è valida in tutti i punti vendita con le insegne Conad delle province di Firenze, Prato, Pistoia e Arezzo.

 

 

Leggi il comunicato stampa